Scaduto: Referendum costituzionale del 20 e 21 settembre 2020 – voto a domicilio degli elettori sottoposti a trattamento domiciliare e quelli che si trovino in condizioni di quarantena o di isolamento fiduciario per Covid-19

Gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare e quelli che si trovino in condizioni di quarantena o di isolamento fiduciario per Covid-19 sono ammessi ad esprimere il voto presso il proprio domicilio nel Comune di residenza.

A tal fine, tra il 10 e il 15 settembre 2020 l’elettore dovrà far pervenire al Sindaco del Comune nelle cui liste è iscritto, a mezzo e-mail, all’indirizzo: paola.menetti@comune.monghidoro.bo.it o a mezzo P.E.C., all’indirizzo: comune.monghidoro@cert.provincia.bo.it, la richiesta di esprimere il voto presso il proprio domicilio, indicando con precisione l’indirizzo completo del domicilio stesso corredata dal certificato, rilasciato da un funzionario medico designato dai competenti organi dell’azienda sanitaria locale in data non anteriore al 6 settembre 2020, attestante l’esistenza delle condizioni di cui all’articolo 3, comma 1, del decreto-legge n. 103/2020 (trattamento domiciliare o condizioni di quarantena o isolamento fiduciario per Covid-19).

Per informazioni sul rilascio della certificazione medica contattare i numeri:

051/596623 – 6079728 – 6478992 – 31720131

Vai ad inizio pagina