Ordinanza “Deroga all’obbligo di chiusura nelle giornate festive del 25 aprile, 1° maggio e 2 giugno per le attività di acconciatore ed estetista”.

Considerato il prolungato periodo di chiusura di molte attività commerciali, fra le quali quelle di acconciatura ed estetica derivante dallo stato emergenziale epidemiologica da COVID-19 e la ripresa lenta e graduale di dette attività, si ritiene di prevedere la possibilità di apertura facoltativa nelle giornate festive del 25 aprile, 1° maggio e 2 giugno.

Allegato

Vai ad inizio pagina